VERZA IN PADELLA

Una ricetta semplicissima per cucinare la verza in padella. Un tipico piatto invernale che viene ricercato anche in primavera. Si tratta di un contorno caldo dal gusto deciso ideale per accompagnare secondi a base di carne di maiale. Preparato come ho fatto io, con le olive, in questa ricetta è buono anche da solo. Potete usarla anche per farcire delle torte salate. La verza è simile al cavolo cappuccio ma si distingue perché ha delle foglie grinzose e con delle nervature prominenti, per il resto si presenta come una palla verde o violacea esternamente mentre le foglie interne sono più chiare e giallastre. Si coltiva in tutta Italia ma principalmente nel centro nord. Nel Canavese a Montalto Dora nel mese di novembre si tiene una famosa sagra dedicata al cavolo verza.

Difficoltà: Bassa

Porzioni: 4

Categoria: Contorno

Preparazione: 10 min.

Tempo Cottura:

Calorie per porzione (kcal) : 139

VERZA IN PADELLA

4 stelle in base a 34 recensioni

Ingredienti

- 1 verza
- 1 grossa cipolla
- 5 cucchiaia di olio extra vergine di oliva
- 50 grammi di olive nere a forno
- sale e pepe

Preparazione

Lavate la verza, eliminate le foglie più dure e tagliatela a strisce.
In una larga ed alta padella mettete la verza con due mestoli d'acqua e fatela cuocere per 5 minuti circa a fiamma moderata con coperchio, aggiungete la cipolla affettata sottile, l'olio, salate e pepate, coprite e lasciate cuocere per 10 minuti sempre a fiamma moderata.
Infine aggiungete le olive e fate cuocere per altri 5 minuti.

Posted on 2011-01-06 16:03:36 by

Categoria: Cucina - Ricetta - Contorno

Ricette che ti potrebbero interessare: