FRATI AL FORNO

I frati sono delle ciambelle che in genere si fanno fritte, devono il loro nome alla loro forma tonda che ricorda la chierica dei frati. I frati sono un dolce tipico toscano, ma dolci simili sono diffusi in tutto il mondo, in America li chiamano donuts. Sono un cibo da strada perfetto non ha caso nei film americani sono il dolce preferito dai poliziotti. Sono anche ottimi per la prima colazione. Per ridurre il contenuto di grassi che viene aggiunto con la frittura ho voluto modificare la ricetta per poterli preparare al forno, così si possono mangiare senza troppi sensi di colpa per la linea.

Difficoltà: Media

Porzioni: 10

Categoria: Dolce

Preparazione: 30 min.

Tempo Cottura:

Calorie per porzione (kcal) : 127

FRATI AL FORNO

5 stelle in base a 4 recensioni

Ingredienti

- 450 gr di farina 00
- 50 gr di zucchero
- 60 gr di burro
- 1 uovo
- 1 tuorlo
- 250 ml di latte intero
- 15 gr di lievito di birra fresco
- 1 baccello di vaniglia
- un pizzico di sale
PER DECORARE
- 1 tuorlo
- 2 cucchiaia di latte
- acqua
- zucchero semolato

Preparazione

Versate nel recipiente della planetaria la farina, aggiungete lo zucchero, l'uovo, il tuorlo, i semi prelevati dal baccello di vaniglia (incidendo il baccello nel senso della lunghezza ) e il lievito sciolto nel latte tiepido. Impastate gli ingredienti a velocità bassa per 8 minuti; aggiungete il burro freddo in più riprese a tocchi (aggiungete il prossimo tocco di burro quando il precedente si è amalgamato bene all'impasto), continuate a impastare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Aggiungete il sale e fate assorbire del tutto. Formate un panetto e sistematelo in un recipiente, coprite e lasciate lievitare per un'ora, fino a quando si raddoppia. Trascorso il tempo necessario, versate l'impasto su di un piano da lavoro leggermente infarinato, lavoratelo leggermente.
Stendere l'impasto ad uno spessore di circa un centimetro e mezzo, ricavate tanti cerchi con un coppa-pasta di circa 6-8 cm di diametro. Fate foro più piccolo al centro con un coppa-pasta del diametro di 3 cm più piccolo o un bicchierino piccolo. Sistemate i frati su una teglia rivestita con carta forno, distanti tra loro. Coprite con un telo e lasciate lievitare per 2 ore o fino a quando saranno raddoppiati.
Spennellateli delicatamente con un tuorlo ed un pò di latte tutta la superficie. Cuocete in forno preriscaldato e statico a 180° per circa 10 minuti, fino a doratura. Non prolungate eccessivamente la cottura altrimenti induriscono. Sfornate i frati e
spennellate la loro superficie con dell'acqua e passateli nello zucchero semolato. Serviteli caldi. Saranno buoni anche il giorno dopo.




Posted on 2016-12-11 19:27:48 by

Categoria: Cucina - Ricetta - Dolce