PANQUEMADO

Si tratta di un dolce tipico della Comunità Valenciana. In alcune zone si prepara per pasqua. Un dolce a pasta lievitata simile ad una brioche ottimo per la prima colazione. A me è piaciuto così tanto che ho voluto provare a prepararlo.

Difficoltà: Media

Porzioni: 8

Categoria: Dolce

Preparazione: 30 min.

Tempo Cottura:

Calorie per porzione (kcal) : 435

PANQUEMADO

5 stelle in base a 7 recensioni

Ingredienti

- 500 gr di farina per pane
- 3 uova
- 120 gr di zucchero
- 25 gr di lievito di birra
- 100 ml di olio di oliva (o burro)
- Buccia di limone e arancia grattugiata
- 100 ml di latte tiepido
Per rifinire:
- 1 uovo
- zucchero

Preparazione

In un recipiente lavorate le uova, (non devono essere fredde ma a temperatura ambiente), lo zucchero, l'olio e la buccia grattugiata degli agrumi. Unite il lievito sciolto nel latte tiepido e la farina setacciata. Lavorate l'impasto per almeno mezzora. Mentre lo lavorate ungetevi le mani con burro, copritelo con un telo ed una coperta e lasciatelo lievitare per almeno 4 ore.
Riprendete l'impasto, rimpastatelo, dategli la forma di una palla, sistematelo su una teglia rivestita con carta forno, ungetelo con olio, copritelo con un telo ed una coperta e lasciatelo lievitare per circa 2 ore. Rompete un uovo e separate una piccola quantità di albume dal tuorlo, lavorate il tuorlo e l'albume con un cucchiaio di latte e usatelo per ungere la superficie del dolce e spolverate con abbondante zucchero. Montate a neve la piccola quantità di albume e distribuitelo al centro del Panquemado e spolverate con un altro poco di zucchero.
Quando il forno sarà arrivato a 180° infornatelo e cuocete per circa 30 minuti finché non sarà dorato avendo cura di posizionare la teglia nella parte inferiore del forno.

Posted on 2011-11-02 21:33:09 by

Categoria: Cucina - Ricetta - Dolce