Benvenuti nel mio blog di cucina dove metto le ricette di quello che preparo.

In generale sono attenta alla buona alimentazione alla quantità di grassi e calorie quindi cerco di usare tante verdure e insalate e variare gli ingredienti anche se ho un debole per i dolci quindi troverete tanti dolci tradizionali della cucina italiana e torte. Siccome penso che la maggior parte delle persone, come me, siano interessate alle ricette più che alle chiacchiere spesso mi limito a postare solo le ricette con pochi commenti. Nel blog troverete ricette di ogni tipo dalla semplice crostata alla marmellata alle ricette più complesse come la colomba pasquale. Nella home page troverete sempre l'ultima ricetta postata, ma potete trovare anche quelle meno recenti usando il motore ricerca di Pepesenise o cliccando sulle categorie: primi, secondi, contorni, antipasti. Immagino vi state chiedendo cosa significhi Pepesenise, per brevità diciamo che è un termine del dialetto calabrese per indicare i peperoncini secchi dolci sminuzzati anche se potrebbe derivare pure dai peperoni secchi di Senise. Spero vi piacciano le mie ricette. Sono graditi commenti e suggerimenti.

POLPETTE DI POLPO

Chi di voi è appasionato di cartoni animati giapponesi o di manga sicuramente avrà sentito parlare delle polpette di polpo dette takoyaki. I takoyaki, o forse sarebbe corretto dire le tokayaki, sono uno street food giapponese i cui ingredienti sono un po' difficili da reperire in Italia a meno di andare in negozi specialistici. Vi voglio proporre una mia versione in cui ho sostituito gli ingredienti esotici con ingredienti nostrani. Le polpette di polpo sono un antipasto di mare appetitoso e sfizioso, molto semplice da preparare e perfette per chi ama il pesce; si possono accompagnare con una deliziosa maionese senza uova e utilizzando l'acqua di cottura del polpo.

Ingredienti

Per Le Polpette:
- 1 Kg di Polpo pulito
- 1 Mazzetto di prezzemolo
- 3 Spicchi d'aglio
- 1 Limone
- 1 Cucchiaio di pepe nero in grani
- 1 Foglia di alloro
- Una manciata di sale grosso
- Buccia grattugiata di un limone
- Un cucchiaia d'olio d'oliva extravergine
- Un pezzetto di zenzero grattugiato(facoltativo)
- Pepe nero macinato al momento
Per La Panatura e La Frittura:
- 2 Uova
- Farina 00 q.b
- Panko q.b
- 50 g di frutta secca(mandorle e anacardi)
- Olio di arachide per friggere
Per La Maionese:
- 100 ml di Acqua di cottura del polpo
- 300 ml di Olio di girasole
- Succo di mezzo limone
- 10 g di Capperi sott'olio
- 40 g di Olive Taggiasche sott'olio


POLPETTE DI POLPO

Difficoltà: Bassa
Porzioni: 6
Categoria: Antipasto
Tempo di preparazione: 40 min.
Tempo Cottura: 90 min.


Procedimento

Iniziate con il lessare il polpo pulito: immergete il polpo in una pentola di acqua fredda; unite la foglia di alloro, met del mazzetto di prezzemolo, gli spicchi d'aglio, mezzo limone, il sale e i grani di pepe. Cuocetelo per circa 1 ora dal bollore; lasciatelo infine intiepidire nella sua acqua.
Sgocciolate il polpo (tenendo da parte l'acqua di cottura che farete ridurre ulteriormente) e privatelo della pelle; trasferite il polpo su una piastra calda e arrostitelo per un paio di minuti, poi tagliatelo a pezzetti, unite la buccia grattugiata di limone, lo zenzero grattugiato, un mestolino di acqua di cottura del polpo e un cucchiaio d'olio d'oliva.
Versatelo mel mixer e frullatelo, poi trasferitelo in una ciotola; unite il prezzemolo rimasto tritato, un pizzico di sale e pepe, quindi amalgamate bene prima con il cucchiaio poi con le mani; formate delle polpette non troppo grandi, e lasciatele riposare in frigo per 15 minuti.
Nel frattempo preparate la maionese:versate 100 ml di acqua di polpo tiepida( in precedenza ridotto e filtrao) in un contenitore alto e spremete il succo di mezzo limone; iniziate a montare con il mixer ad immersione e aggiungete a filo l'olio di semi di girasole mentre continuate a lavorare. La maionese dovr risultare liscia e vellutata. Unite le olive e i capperi sgocciolati e tritati in precedenza, mescolate, coprite con della pellicola e tenetela in frigo fino al momento di servirla.
Riprendete le polpette dal frigo; passatele una ad una prima nella farina, poi nelle uova sbattute, infine nel panko unito alla frutta secca tritata finemente.
Scaldate l'olio di arachide in una casseruola ad una temperatura di 175; friggete poche polpette alla volta, per 3-5 minuti o fino a quando saranno dorate, scolatele su carta assorbente e salate a piacere. Servite le polpette di polpo accompagnate dalla maionese.

Posted on 2023-09-02 13:08:55 by Chechi

Categoria: Cucina - Ricetta - Antipasto


Post Recenti: ricette recenti


Ricette che ti potrebbero interessare:



Disclaimer

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 2001.

Tutti i diritti relativi a fotografie, testi e immagini presenti su questo blog sono di esclusiva proprietà dell'autrice di questo blog, come da copyright inserito e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto o testo in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.
Pagina consultata 191175 volte.