Benvenuti nel mio blog di cucina dove metto le ricette di quello che preparo.

In generale sono attenta alla buona alimentazione alla quantità di grassi e calorie quindi cerco di usare tante verdure e insalate e variare gli ingredienti anche se ho un debole per i dolci quindi troverete tanti dolci tradizionali della cucina italiana e torte. Siccome penso che la maggior parte delle persone, come me, siano interessate alle ricette più che alle chiacchiere spesso mi limito a postare solo le ricette con pochi commenti. Nel blog troverete ricette di ogni tipo dalla semplice crostata alla marmellata alle ricette più complesse come la colomba pasquale. Nella home page troverete sempre l'ultima ricetta postata, ma potete trovare anche quelle meno recenti usando il motore ricerca di Pepesenise o cliccando sulle categorie: primi, secondi, contorni, antipasti. Immagino vi state chiedendo cosa significhi Pepesenise, per brevità diciamo che è un termine del dialetto calabrese per indicare i peperoncini secchi dolci sminuzzati anche se potrebbe derivare pure dai peperoni secchi di Senise. Spero vi piacciano le mie ricette. Sono graditi commenti e suggerimenti.

TORTA DI CASTAGNE AL CIOCCOLATO, MANDORLE E PISTACCHI

Oggi vi propongo una tipica torta autunnale, semplice da preparare anche se richiede un po' di tempo.

Ingredienti

Per base e crema
- 700 gr di castagne
Per la base
- 3 uova
- un cucchiaio colmo di amido di mais
- 75 gr di burro
- 130 gr di zucchero
- 20 gr di mandorle
- 15 gr di pistacchi
- 40 gr di cioccolato fondente
- 3 cucchiaia di latte
- 1 baccello di vaniglia
- buccia grattugiata di mezzo limone
- un cucchiaio di maraschino
- mezza bustina di lievito per dolci
Per la crema
- 150 gr di mascarpone
- 100 gr di panna fresca
- 1 cucchiaio di maraschino
- 2 tuorli
- 40 gr di zucchero
Per decorare
- zucchero a velo


TORTA DI CASTAGNE AL CIOCCOLATO, MANDORLE E PISTACCHI

Difficoltà: Bassa
Porzioni: 8
Categoria: Dolce
Tempo di preparazione: 90 min.
Tempo Cottura: 45 min.


Procedimento

Lessate le castagne in abbondante acqua per 30 minuti. Scolatele, sbucciatele e passatele al passaverdura o allo schiacciapatate. Fate ammorbidire il burro, tritate il cioccolato e scioglietelo a bagnomaria con il latte.
Lavorate i tuorli con lo zucchero, i semi di vaniglia(estratti dal baccello )e la buccia di limone; unite il burro e continuate a lavorare il composto fino a quando risulter soffice. Aggiungete il cioccolato sciolto e intiepidito, le mandorle e i pistacchi ridotti in polvere, il maraschino, 300 gr di passato di castagne e l'amido di mais setacciato con il lievito(dovete ottenere un composto omogeneo). Montate gli albumi a neve soda; incorporateli delicatamente al composto(mescolando dal basso verso l'alto). Versate il composto in uno stampo di 22 cm di diametro imburrato e infarinato. Cuocete la torta in forno gi caldo a 190 per 50 minuti.
Togliete la torta dal forno, fatela intiepidire e poi sformatela su un piatto e lasciatela raffreddare.
nel frattempo preparate la crema: lavorate i tuorli con lo zucchero, unite sempre mescolando il mascarpone e il maraschino; aggiungete 90 gr di passato di castagne e amalgamate il tutto. Aggiungete la panna montata.
Quando la torta sar fredda, tagliatela a met e farcitela con la crema. Decorate la superficie della torta co zucchero a velo.

Ads:

Posted on 2017-12-17 21:45:25 by Chechi

Categoria: Cucina - Ricetta - Dolce


Ricette che ti potrebbero interessare:



Disclaimer

Questo blog non costituisce una testata giornalistica. Non ha carattere periodico ed è aggiornato secondo la disponibilità e la reperibilità dei materiali. Pertanto non può essere considerato in alcun modo un prodotto editoriale ai sensi della Legge. n. 62 del 2001.

Tutti i diritti relativi a fotografie, testi e immagini presenti su questo blog sono di esclusiva proprietà dell'autrice di questo blog, come da copyright inserito e non è autorizzato l'utilizzo di alcuna foto o testo in siti o in spazi non espressamente autorizzati da me.
Pagina consultata 81925 volte.